Obiettivi della psicoterapia psicodinamica

DIVISORE

Rendi cosciente il tuo inconscio, altrimenti sarà il tuo inconscio a guidare la tua vita e tu lo chiamerai destino. (C. G. Jung)

Obiettivi della psicoterapia - Gaetano, Massimo Barrale - Psicologo e Psicoterapeuta PalermoLa definizione di salute così come coniata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità è intesa come “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non la semplice assenza dello stato di malattia o infermità”, evidenziando come il concetto stesso di salute sia molto ampio e vede l’individuo come un sistema complesso a più livelli: fisico, psichico, sociale.

Alla luce di quanto scritto a mio avviso diventa chiaro che gli obiettivi di una psicoterapia non possono limitarsi soltanto alla scomparsa del sintomo, in quanto la salute mentale è qualcosa di più della semplice assenza di sintomi. Quando parliamo di miglioramento in psicoterapia ci si deve riferire implicitamente ad un range di obiettivi che vanno al di là del sollievo sintomatico dal problema specifico per il quale una persona ha cercato aiuto.

Gli obiettivi di una psicoterapia comprendono:

  • il mitigarsi o lo sparire dei sintomi
  • un incremento di un senso interno di libertà e autonomia.
  • il rafforzarsi del proprio senso di identità.
  • un incremento realisticamente fondato della propria autostima.
  • un miglioramento della propria capacità di riconoscere e gestire i propri sentimenti.
  • un’espansione della capacità di amare, lavorare e dipendere dagli altri in modo appropriato.
  • un incremento delle proprie esperienze di piacere e serenità.
  • una maggior salute fisica.
  • una maggiore resistenza allo stress.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.